Home SERIE C CASERTANA: a Terni sconfitta netta

CASERTANA: a Terni sconfitta netta

20
0

Sconfitta netta che certifica il divario tra le due squadre. Troppo forte per tutti quest’anno la Ternana che in sciol-tezza, ha la meglio su una Casertana, a tratti anche bril-lante. Lo si sapeva che era partita ostica, contro l’unica imbattuta in Europa, sua maestà la capolista, che con la vittoria di stasera e la contemporanea sconfitta del Bari, fresco di ribaltone interno, con l’esonero di Auteri e l’in-gaggio di Carrera, ha più di un piede e mezzo in B. Si di-ceva della partita, un 5-1 perentorio, con gol di Furlan su ribattuta di Avella, raddoppio di Partipilo e gol di testa di Konatè, per la Casertana, a fine primo tempo, tris ancora di Partipilo 4 centro di Raicevic e 5 di Peralta. Punteg-gio forse eccessivamente pesante per quello che si è visto in campo. Mister Guidi, in ogni caso a metà del secondo tempo cambia 4 calciatori in contemporanea per far rifia-tare chi ad oggi ha giocato tanto e forse per testare qualche calciatore come Matos, che può tornare utile a partire dai prossimi impegni, primo tra tutti contro il Teramo, non più brillante come inizio campionato, ma sempre temibile e con cui bisognerà fare risultato. Rimaniamo a 27 punti ad un punto dal play-off ed a debita distanza dai play-out che è la notizia più importante, con una partita da giocare in meno. L’attenzione dei tifosi, in questi giorni è puntata sulla questione stadio, rumors continuano a confermare che l’iter amministrativo e tecnico sia giunto oramai all’e-pilogo. Rimaniamo fiduciosi a guardare, perchè e lo ab-biamo più volte detto e scritto, dallo stadio passa il futuro della Casertana…

di Antonio Domenico Grimaldi

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui