Home Altri Sport Oggi ci incammineremo alla scoperta della DANCEHALL

Oggi ci incammineremo alla scoperta della DANCEHALL

9
0

Oggi ci incammineremo alla scoperta della DANCEHALL in compagnia di una delle massime esponenti di questa disciplina la coreografa e insegnante in Italia e nel mondo KRISTINA RICCIARDI .
Kristina studia e si diploma nel 2007 in modern-jazz, funk e musical. Si trasferisce a Roma e studia la Urban dance in uno dei laboratori professionali più importanti del panorama italiano,l’ ICON LAB. È qui che approccia alla Dancehall,studiando con grandi professionisti di quest’arte:Animali, Lil Gibb, Global Bob,Cameron, Latonya e moli altri.
Diventa insegnante di questa disciplina nel 209/2010. Partecipa e collabora in molti eventi italiani ed internazionali partendo da Telethon a Maratona D’estate al Eurhop Dance Camp, fino a rappresentare l’Italia in Portogallo nel prestigioso evento Danca No Coracao. Ad oggi ,oltre ad essere una dei maggiori esponenti della dancehall in Italia, organizza numerosi eventi , dove ospita i più importanti coreografi e rappresentanti della dancehall nel mondo ,come l’ UNCONDICIONAL LOVE FOR DANCEHALL
Allora, Kristina, dopo averti velocemente presentata, iniziamo.
La dancehall è una disciplina abbastanza recente… Ma quali sono le sue origini?
La dancehall più che è una disciplina è una cultura, soprattutto musicale che nasce in Giamaica tra gli anni 70 e 80. Ed anche la danza nasce appunto in questi anni
Quali sono stati i primi promotori di questa eclettica disciplina? E tu come hai conosciuto quest’arte?
Il promotore di questa danza fu proprio un giamaicano il ballerino Bogle… E proprio da questi che prende il nome uno dei primi step della cultura dancehall.
Questo stile di danza ha varie sfaccettature; ci parli più nel dettaglio di questo aspetto?
Questa è una danza piena di sfumature, ma soprattutto è una danza in codice. Ci sono delle regole da rispettare, dei nomi da conoscere…insomma è una danza molto articolata, ma anche semplice allo stesso tempo. Tra le sfumature possiamo notare la differenziazione di stile; troviamo sicuramente il Badman style, lo smooth style e il Female style.Quest’ultimo viene danzato soltanto dalle donne.
Comunque sia tutti gli stili sono impregnati dalla cultura e dal modo di approcciare alla vita e al mondo dei giamaicani…
….Il nostro viaggio alla scoperta di questo mondo continuerà la prossima settimana…

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui