Home Serie D IL SORRENTO SCALPITA PER INGRANARE LA QUINTA

IL SORRENTO SCALPITA PER INGRANARE LA QUINTA

11
0

Dopo il lungo stop causa Covid19, nei giorni scorsi finalmente il Sorrento è tornato in campo. Se da un lato, infatti, anche la gara col Gravina è stata rinviata per i casi di positività ancora in essere nel gruppo squadra, dall’altro i calciatori rossoneri (non al completo) hanno ripreso a calcare il manto dello stadio ‘Italia’ per le sessioni di allenamento. Lunghe le settimane di inattività per i rossoneri di mister Fusco, che non incrociano i tacchetti con gli avversari dal lontano 10 gennaio, giorno della sconfitta interna nel derby col Portici. Dalla gara successiva del 17 gennaio, la trasferta lucana in casa del Picerno, i costieri sono stati costretti a sospendere le attività per attuare il protocollo in caso di numerose positività riscontrate nel gruppo. Sono state, così, rinviate anche le partite con Brindisi, Puteolana, Casarano ed in ultimo Gravina.
Con ben 5 gare da recuperare, il Sorrento scalpita per tornare a correre e risalire quella classifica che, fino alla 10a giornata, l’aveva visto primeggiare. Primo banco di prova sarà la sfida col Picerno, fissata per mercoledì 10 febbraio, come stabilito dal Comunicato Ufficiale di venerdì scorso. Una sfida di certo non facile, considerando la caratura dell’avversario, scalzato dalla vetta nell’ultimo turno dal Lavello, e l’indisponibilità fra i costieri di alcune pedine. Ma di contro ci sarà la voglia di rivalsa della formazione rossonera, che proverà a riscattare la forzata inoperosità scendendo in campo con determinazione.
Antonella Scippa

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui